Può essere difficile da credere ma l’imperfetto allineamento delle arcate dentali può generare problemi in molte altre parti del corpo: i muscoli facciali, il collo, la cervice, le articolazioni, la schiena.
La sindrome occluso posturale riguarda nello specifico i problemi che la malocclusione provoca alla postura. Questo problema deriva dal fatto che le arcate dentali che chiudono in modo errato creano squilibri nella muscolatura, in particolar modo di quelli del collo. Tale squilibrio porta contratture che col tempo generano asimmetrie in altre parti del corpo e causano perfino la scoliosi.
Le possibili terapie prevedono l’applicazione di apparecchi dentali di vario genere, fra cui i cosiddetti “byte” da applicare di notte.
L’ortodonzia non è dunque solo un rimedio a problemi estetici, ma soprattutto una soluzione per avere una apparato muscolo-scheletrico equilibrato e di conseguenza una salute migliore.

Tutte le news
  • sbiancamento-denti

Lo sbiancamento dei denti

La recessione gengivale   La recessione gengivale è quella patologia anche nota come “gengive ritirate”.   La recessione gengivale è l'arretramento o lo spostamento delle gengive verso la radice del dente. Le conseguenze possono essere [...]

  • recessione gengivale

La recessione gengivale

La recessione gengivale   La recessione gengivale è quella patologia anche nota come “gengive ritirate”.   La recessione gengivale è l'arretramento o lo spostamento delle gengive verso la radice del dente. Le conseguenze possono essere [...]